granada information
Bañuelo: bagni arabi
Pagina aggiornata il 27 Marzo 2016
Catedral de GranadaCatedral de Granada

BAÑUELO

Banuelo GranadaORARIO DI APERTURA E PREZZI

SEE LOCATION ON MAP

El Bañuelo: bagni arabi originali dell'Undicesimo secolo lungo il Fiume Darro dirimpetto all'Alhambra

Questi bagni erano parte della Moschea del Noce (Mezquita del Nogal) che un tempo sorgeva qui. Furono costruiti nell'Undicesimo secolo e sono considerati fra i piú antici e i piú completi bagni della Spagna. Era un luogo di ritrovo tradizionale per la gente del posto, che vi si recava per farsi tagliare i capelli e farsi fare massaggi. C'erano orari differenti per uomini e donne, che uscivano raramente di casa (eccetto per la visita settimanale al cimitero e un paio di volte al mese per andare ai bagni). Le future spose vi si recavano prima del matrimonio.

Si accede ai bagni tramite una casetta ricostruita in epoca cristiana. In fondo a un piccolo corridoio (zaguán) si trova un cortile con una piscina (alberca) e da qui si puó accedere ai bagni stessi con le loro tre stanze: la sala fredda (sala de refresco), la sala centrale (sala central) e infine la sala calda (sala caliente). Le colonne furono sottratte a rovine Romane e Visigote e i fori ottagonali o a forma di stella nei soffitti permettevano alla luce di entrare e al vapore di uscire. Inoltre servivano a ridurre il peso del soffitto.

VEDI POSIZIONE SULLA MAPPA